Stampa

Con il debriefing di domenica mattina si è chiusa l'esercitazione interregionale di Andora (SV). A partire da venerdì 13 volontari A.I.B. delle regioni Liguria, Lombardia e Piemonte hanno dato vita ad una esercitazione che ha avuto come scenario le alture tra le province di Imperia e Savona che il 5 marzo dello scorso anno erano state interessate da un incendio boschivo di particolare gravità.

All'esercitazione hanno partecipato 15 volontari del Corpo A.I.B. Piemonte, 15 della Lombardia e 70 della Liguria accompagnati dai rispettivi funzionari regionali. Per la Regione Piemonte era presente la dott.ssa Cristina Ricaldone del settore Protezione Civile e Sistema A.I.B. Durante l'esercitazione, oltre alla visita personalità politiche, era presente il Capo del Dipartimento Nazionale di Protezione Civile ing. Curcio.

Un particolare ringraziamento ai 6 volontari di Borgo San Dalmazzo intervenuti all'esercitazione!!!

 

Fonte e foto CORPO VOLONTARI AIB PIEMONTE

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Scorrendo questa pagina o chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.